empatia

Il miglior modo per creare un buon rapporto tra clienti e fornitori? Una sana stretta di mano.

“C’erano tempi più lontani in cui pur di mantenere la parola data eroi e guerrieri sacrificavano la vita per non morire con disonore. Mantenere la parola data era più importante dello stesso vivere. C’erano tempi, ancora più lontani, in cui la parola era associata a Dio: ti ricordi l’inizio del Vangelo di Giovanni? In principio era la Parola…”.

Ho trovato questo estratto nel blog di Paolo Gambi (qui trovi tutto l’articolo: http://www.paologambi.com/2015/10/09/quanto-vale-la-parola-data/) e lo sottoscrivo con il sangue 🙂

Quante volte ti è infatti capitato di avere a che fare con fornitori o clienti che non rispettano i loro impegni, arrivano in ritardo, pagano in ritardo (o addirittura non saldano i loro debiti) oppure si approccino in maniera sgarbata e non educata?

Per quanto mi riguarda mi è capitato fortunatamente pochissime volte, ma me le ricordo ancora come se fosse ieri.

Capita che i non addetti ai lavori mettano in discussione il tuo lavoro e la tua competenza senza un valido motivo.

Succede che alcune persone che non rispettino la parola data, la fiducia che hai riposto in loro: occorrerebbe fare tornare un pò in dietro nel tempo questi maleducati, al tempo dei nostri nonni. Quando una stretta di mano da UOMO e uno sguardo deciso risolveva tutti questi fastidiosi problemi.

Guardiamo al futuro insomma, senza dimenticarci delle nostre grandi tradizioni, dei nostri valori. E del rispetto verso chi lavora. Ovviamente il discorso vale anche all’inverso, valorizzando al massimo i nostri clienti e il loro tempo.

Scusate lo sfogo e l’articolo banale, ma è ora di dire basta a questi comportamenti INFANTILI.

Buon lavoro a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...