event marketing

La tua azienda organizza eventi sul territorio? La lezione del Movimento 5 Stelle.

movimento5stelle

 

Oggi vorrei fare un parallelismo tra la politica nazionale e quella aziendale. Nella fattispecie vorrei analizzare il caso del Movimento 5 Stelle in relazione alla politica dei grandi partiti.

Piano piano, dal basso, il M5S è riuscito a conquistare sempre più consensi, partendo dai famosi Meetup, circoli in cui le persone si incontravano (ricordo qualche anno fa in cui partecipai ad uno di quegli incontri a casa di una concittadina) nel loro entorno locale e iniziavano a organizzarsi in maniera indipendente.

I partiti “di massa” si sono invece organizzati in convention autoreferenziali, dimenticandosi della piazza. E i risultati parlano chiaro: Movimento 5 Stelle primo partito in Italia.

Noto un certo parallelismo con una certa “cultura” aziendale: da una parte le grandi aziende chiuse in loro stesse con grandi campagne pubblicitarie mainstream e dall’altra sturtup e associazioni che si trovano in ambito locale, parlano direttamente ai clienti e mettendoci la faccia. In tal modo riescono ad instaurare un rapporto autentico, di condivisione di valori con i clienti, sempre più preparati e consapevoli.

A tal proposito rimando a una mia intervista uscita oggi su biancolavoro.it, in cui parlo di Brianza Restart e di come sia importante il contatto diretto con gli imprenditori locali:

https://news.biancolavoro.it/trovare-clienti-con-internet-il-caso-brianza-restart/

Credo che le grandi aziende debbano imparare dai più “piccoli”, perchè è sempre più lampante come la reputation aziendale si misuri sul territorio, parlando con le persone, aprendosi ai social network e alle recensioni.

E’ finito il tempo di nascondersi dietro un dito: i nuovi grandi saranno coloro che partiranno dal locale per arrivare al globale, mettendo al centro il cliente e non logiche speculative.

Passo e chiudo 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...